Basenkraft Granulato miscela vegetale di erbe e verdure - 330g


Basenkraft Granulato miscela vegetale di erbe e verdure - 330g

Scorte ancora disponibili

54,90
Prezzo comprensivo di IVA, più spedizione


Il granulato vegetale è un alimento completamente vegetale che permette una metabolizzazione ottimale, sana ed alcalinizzante.Mineralizza il corpo ed è efficace contro l'acidosi.

Il granulato vegetale consiste di una miscela erbe e verdure. Garantisce una metabolizzazione completa e dà al corpo le sostanze fondamentali per tamponare gli acidi prodotti dal metabolismo. L’alta disponibilità bioenergetica permette un’assunzione ottimale di essenze vitali come sali minerali, vitamine, enzimi ed elementi traccia.

Oltre un buon gusto, il granulato vegetale dà un forte senso di sazietà e con un’assunzione regolare toglie la voglia di mangiare dolciumi e alimenti zuccherati.

Quando si dovrebbe prendere il granulato vegetale?

• Per ogni tipo di dieta, cura depurativa o digiuno

• Per evitare la fame acuta e crisi da digiuno, servono molti sali minerali naturali, vitamine, enzimi, sostanze vegetali ed elementi traccia.

• Ottimo per rigenerarsi dopo sforzi fisici e psichici,  aiuta a mantenere una buona vitalità.

• Bastano 3 cucchiaini di granulato al giorno per rigenerarci e, assumendoli assieme ad un’alimenrtazione alcalinizzante, aumentiamo la nostra qualitá di vita

• In gravidanza: le sostanze vitali nel granulato vegetale vi aiuteranno a coprire la necessità del fisico di rinforzarsi con una maggiore quantitá di sali minerali, vitamine ed enzimi. Così evitiamo problemi a causa di carenza di sali minerali come perdita di denti, caduta di capelli, capillari, smagliature, ecc.

• In menopausa: per evitare sintomi fastidiosi come vampate di calore, cellulite, aumento di peso, mancanza di calcio (osteoperosi).

• Per una pelle sana e una chioma splendida: per mantenere capelli e pelle belli o per migliorare la loro qualità e bellezza.

• Per sportivi ed atleti: con l’attività fisica il corpo consuma una grande quantità di sali minerali.

Per riempire i despositi del nostro corpo bastano da 2 a 3 cucchiaini al giorno di granulato vegetale.

Prendetelo subito dopo gli allenamenti e la pratica sportiva!

 

In che modo si puó prendere il granulato vegetale?

• Si può prendere puro, a cucchiai, o con un po’ di acqua

• Mettere nell’insalata

• Condire verdure, patate o la pasta

• Miscelare in spremute o centrifughe di frutta e verdura

• Miscelare in brodi o minestre (la loro temperatura non dovrebbe essere sopra i 40 gradi).

Sostanze bioattive nel BasenKraft:

Fisiologia dell’alimentazione:

Nel BasenKraft abbiamo messo solo ed esclusivamente la nostra fiducia nella natura, per garantirci salute e vitalità. La natura non permette la sopravvivenza soltanto agli animali, mettendo a disposizione per ogni creatura idonee piante e frutti, ma anche per noi esseri umani che dovremmo ritornare alle nostre radici e ricordarci che nessun agente chimico, anche se molto raffinato e sviluppato, può competere con gli effetti di certe sostanze messe direttamente a nostra disposizione dalla natura.

Per tornare in salute e mantenerla, nel lungo periodo, abbiamo bisogno dell’intera gamma di sostanze nutritive naturali, in forma organica pura, che troviamo in varietà e assortimento solo nel mondo vegetale, sia in quantità che in qualità.

Come diceva già Ippocrate “I vostri alimenti devono essere i vostri medicinali”

 

Un esempio dalla natura:

È importante che i caroteni vengano direttamente da frutta e verdure, perché integratori vitaminici contengono solitamente solo betacarotene, che contiene solo una delle oltre 600 combinazioni. Una protezione attiva delle cellule si ottiene soltanto tramite l’integrazione di vari caroteni in combinazione con altri ingredienti come vitamine, minerali e fibre grezze. Ogni singola sostanza è importante ma solo un’insieme di tante sostanze vitali offre un pacchetto di protezione ottimale per il nostro corpo.

Gli ingredienti del BasenKraft e le loro funzioni principali:

o Polline

I minuscoli grani di polline sono bombe di energia, che contengono quasi tutto quello di cui l’uomo ha bisogno per vivere e per preservare la sua salute. Un minimo di questa sostanza produce il massimo della potenza energetica.

I pollini sono alimenti biologici e sono pertanto fornitori di aminoacidi essenziali di altissima qualità, che il corpo umano non è in grado di produrre da solo.

100 g di polline contiene tanti aminoacidi essenziali quanti 500 g di manzo crudo oppure 7 uova.

Ci si potrebbe praticamente nutrire per lungo tempo soltanto di polline.

Va anche notato, che gli aminoacidi vegetali sono di gran lunga superiori in qualità ed effetto rispetto agli aminoacidi animali, perché non sollecitano inutilmente l’apparato digerente e non producono acido urico o altri prodotti nocivi di scarto del metabolismo.

Il polline e i suo acidi grassi insaturi:

Secondo dati scientifici il polline contiene il 20% di grassi e di questi oltre il 43% sono acidi grassi polinsaturi.

Mentre i grassi saturi e monoinsaturi, che si trovano principalmente negli alimenti di origine animale, favoriscono la formazione di lipidi nel sangue, arteriosclerosi, ecc., quelli polinsaturi hanno un effetto di protezione e regolazione di vitale importanza per l’uomo e aiutano a prevenire malattie cardiache e vascolari. Aiutano, insieme agli aminoacidi, alla costruiscono delle pareti delle cellule, regolano le funzioni cellulari, sono benefici per la salute della pelle.

Il polline contiene tutti i 28 minerali fondamentali e inoltre Vit. A, D, C, Vit. B1, B2, B6, acido folico, acido pantotenico, biotina ...

Il polline aumenta inoltre la respirazione cellulare fino al 200%, supporta la disintossicazione e tutti gli organi di disintossicazione e il nostro sistema ghiandolare. Essi contengono un antibiotico naturale, aiutano contro qualsiasi tipo di infiammazione, sono ricchi di enzimi, contengono ormoni vegetali e hanno un ambito di efficacia sulla nostra salute così ampio che la loro descrizione esulerebbe dal campo di questa illustrazione.

o Un altro importante ingrediente di BasenKraft è la lecitina

La lecitina è una sostanza simile al grasso, indispensabile per la tessitura delle pareti cellulari. Una componente di questo è la colina. Lecitina e colina supportano la disintossicazione del fegato e l’evacuazione dei veleni tossici e aumentano le prestazione della nostra memoria. La colina stimola il sistema enzimatico e aiuta quindi anche in caso di disturbi del fegato e problemi biliari.

o Germe di grano

Anche i germi di grano contengono una miriade di sostanze vitali: un alto contenuto di aminoacidi essenziali (nessuna lipoproteina), oltre il 50% di acidi grassi altamente insaturi, tanta lecitina, un alto contenuto di vitamina E, carotene, sono ricchi di sostanze non assimilabili, di minerali e oligoelementi, enzimi, contengono tante vitamine di tipo B e inoltre potassio e ferro. È importante notare che il germe di grano contiene acidi fenolici, che proteggono contro la formazione di nitrosamine cancerogene.

o Cereali fermentati

Questo tipo di cereali è particolarmente adatto per essere assorbito dall’apparato digerente umano.

Caratteristiche: stabilizza l’attività gastrointestinale, agisce contro malsani processi di fermentazione e putrefazione, è ricco di enzimi glicolitici, aumenta la secrezione di enzimi digestivi, contiene in forma aperta tutte le vitamine e minerali del grano, rafforza il sistema nervoso con il suo alto contenuto di vitamina B, e anche Vit B12 e contiene batteri lattici.

o Soia (farina di soia esente da OGM) in qualità biologica

Contiene fino al 40% di proteine vegetali e un alto contenuto di lecitina. Soia e lecitina trovano applicazione nella terapia di patologie del fegato, come epatite, steatosi epatica (comunemente detto fegato grasso), avvelenamenti, cirrosi epatica, dopo interventi chirurgici della colelitiasi e per il trattamento della calcolosi biliare o per l’intervento chirurgico per il trattamento della arteriosclerosi. La soia contiene inoltre un’elevata quantità di isoflavoni, una specie di ormone femminile chiamato anche fitoestrogeno. Questi agiscono come estrogeni naturali e come sostanza vegetale sono adatti per la prevenzione del cancro e osteoporosi.

o Mandorle dolci

La mandorla dolce è chiamata anche “frutta della donna”, perché è un ottima fonte di energia per donne incinte, partorienti e allattanti. Le mandorle dolci sono fonti di vitalità e aiutano in caso di esaurimento fisico e mentale ed esaurimento nervoso.

o Semi di zucca

I semi di zucca sono uno dei rimedi naturali utilizzabili sia per la prevenzione che per il processo di guarigione. Con i semi le piante garantiscono la sopravvivenza della loro specie. Questo spiega l’enorme densità di nutrienti nei semi di tutte le piante come anche nei semi di zucca.

Essi contengono proteine di alta qualità, potassio, fosforo, calcio, magnesio, ferro, Vit. E, B1, B2, B6, C, D e carotenoidi. Particolarmente degno di nota è l’elevato contenuto di zinco e selenio.

In 100 g di semi di zucca sono presenti 30 mg di vitamina E, nessun altro seme può offrire di più.

Il grasso presente nei semi di zucca è uno dei grassi vegetali più pregiati e assolutamente indispensabili nel nostro corpo come materiale da costruzione per la formazione di Vit. D, ormoni e pareti cellulari.

Il contenuto di fitosteroli in tipo e quantità è responsabile per l’azione farmacologica nel trattamento della prostata. I semi di zucca sono indicati anche nella prevenzione contro calcoli renali e impediscono inoltre che cristalli di ossalato di calcio si accoppino diventando pietre.

o Miglio bruno fermentato

Già nella medicina medievale gli effetti del miglio bruno erano ben conosciuti. Le sue caratteristiche benefiche per la nostra salute sono: alcalinizzante, rigenerazione dei capelli, rafforza le unghie, la pelle e il tessuto connettivo, rinforza ossa e cartilagini, agisce come “olio” per le articolazioni, perché è morbido e non acidificante. Il suo elevato contenuto di acido silicico ha le seguenti funzioni nel nostro organismo: favorisce la respirazione cellulare, la formazione del tessuto connettivo, la sintesi del collagene, l’elasticità e la resistenza delle arterie e delle pareti delle vene, supporta la matrice (la strutture delle fibre) e la mineralizzazione delle ossa mediante incorporazione del calcio, la formazione e il rafforzamento della cartilagine nelle articolazioni, attiva il sistema immunitario.

o Topinambur

Il topinambur contiene la sostanza inulina, una sostanza non assimilabile, amata dai batteri intestinali benefici. Per questo l’inulina appartiene ai probiotici! Topinambur è indipendente dall’inulina, perché l’oligofruttosio ivi contenuto è una sostanza a base di zucchero inutilizzabile dal corpo umano a causa della sua particolare catena molecolare.

Inulina e oligofruttosio sono manna per la flora microbica intestinale, perché stimolano lo crescita dell’intera flora, rafforzano il sistema immunitario, influenzano in modo positivo il livello di colesterolo, sono una eccellente sostanza non assimilabile che non aiuta soltanto nella digestione, ma favorisce anche la perdita di chili superflui.

o Farina di vinacciolo (seme d’uva)

La farina di vinacciolo contiene un’alta percentuale di OPC. L’OPC è uno dei più efficaci antiossidanti attualmente conosciuti e contribuisce a moltiplicare la vitamina C. Poiché la vitamina C non può essere sintetizzata, l’assunzione giornaliera di vitamina C in quantità sufficiente è estremamente importante. La farina di vinacciolo aiuta a mettere a disposizione in vasta gamma le dosi necessarie.

o Misto di verdure

Carota, finocchio, sedano, bietole rosse: tra tutte le verdure la carota è quella che ha il più alto contenuto di beta-carotene e fa parte di quelle verdure raccomandate dall’istituto nazionale americano per la prevenzione del cancro. Anche le bietole rosse contengono sostanze protettive contro il cancro estremamente preziose. Entrambe le verdure proteggono le cellule dai radicali liberi, rafforzano il sistema immunitario, la respirazione cellulare e la rigenerazione delle cellule, aiutano nella pulizia dell’apparato gastrointestinale e forniscono un eccellente supporto durante i processi di disintossicazione. Il sedano è un energizzante per i reni. È estremamente ricco di potassio e purifica i reni da sostanze indesiderate, scioglie i blocchi della linfa e della bile, e grazie all’elevato contenuto di sostanze amare e speciali oli essenziali ha un effetto stimolante su tutti gli organi. Il finocchio contiene inoltre tanta vitamina C, ha proprietà antiinfiammatorie per tutte le mucose, favorisce la digestione ed è molto efficace in caso di flatulenza. Agisce inoltre come antisettico e disinfettante.

 

o Funghi shiitake

Questi funghi hanno i seguenti effetti principali, scientificamente dimostrati: abbassamento del colesterolo, antivirale, effetto inibitorio contro i tumori, prevengono le infiammazioni, supportano il trattamento della sclerosi multipla e dei reumatismi e hanno inoltre un effetto inibitore della trombosi.

o Misto di erbe e spezie

Nel BasenKraft troviamo anche il potere salutare delle erbe e il potere curativo delle spezie. Erbe e spezie non sono indicate soltanto durante i processi di guarigione in base alle loro proprietà energetiche ma visto il loro ricco contenuto di sostanze alcaline, sostanze amare, oli essenziali e sostanze immunitarie altamente attive, agiscono in un ampio spettro antibiotico, antivirale e antiparassitario. Il BasenKraft contiene in totale 48 erbe e spezie. Qui seguito alcuni esempi:

Centaurea

Rafforza lo stomaco, è antispasmodico, efficace contro l’acidità di stomaco, l’ulcera gastrica, le malattie di fegato e bile.

Equiseto

Proprietà curative: antiemorragiche, cicatrizzanti (accelera la guarigione di ferite), emostatiche (blocca la fuoriuscita del sangue in caso di emorragia), diuretiche (facilita il rilascio dell'urina), astringenti (limita la secrezione dei liquidi), antitubercolari e remineralizzanti (valide soprattutto per i malati di tubercolosi polmonare).

Lapacho

Il lapacho o Taheebo è il nome attribuito ad una tisana costituita dalla parte interna della corteccia della pianta sudamericana Tabebuia impetiginosa. E’ fortemente antibiotico, contro le malattie virali, nel trattamento supplementare del cancro, l’insufficienza epatica fegato, l’avvelenamento da funghi, pulisce le linfe, agisce come antinfiammatorio

I clienti che hanno comprato questo prodotto hanno anche comprato

*
Prezzi comprensivi di IVA più spedizione

Cerca anche queste categorie: I nostri prodotti, Be Food, Be Health, Be Sport, Be Beauty